SecuritySmartBox è anche FireWall, VPN Client e Server, Web Server, MySQL Server, Domain Controller, DNS Server e molto altro ancora...

Le ultime News:

Notizie su aggiornamenti di sistema, correzioni di vulnerabilità ecc..

20/01/2018

Nuovo Articolo: Come Sbarazzarsi di tutte le password compresa quella per accedere a Windows !

03/12/2017

Nasce questa sezione su www.securitysmartbox.it

01/12/2017

SecuritySmartBox rinnova la gestione del personal Cloud con l'introduzione del nuovissimo sistema di sincronizzazione universale Drive !

15/10/2017

Bug sulla sicurezza delle reti WIFI WPA2 è stato prontamente eliminato.

I tuoi progetti sempre aggiornati...

I tuoi progetti sempre aggiornati...

Proseguire il lavoro sul proprio notebook pone sempre un problema: mi copio i file dal PC e proseguo…. Oggi grazie all’evoluzione frenetica dell’informatica disponiamo di numerosi servizi per la condivisione dei dati maaa ! Ogni servizio “DropBox” Like per usare suoni familiari, presuppone che io debba inviare i miei dati sostanzialmente “in chiaro” presso server di terzi gestiti e amministrati da chissà chi. Si sono daccordo tutto è sotto SSL bla blaa ok. Indipendentemente da tutti i fattori relativi alla sempre più delicata e vasta sfera della sicurezza e della privacy, questi servizi costano e sono farciti di paletti e limitazioni spesso ridicole. Io ho preferito avere tutto in “casa”, ho creato il mio “DropBox” personale senza dover badare a quote di spazio, scadenze mensili, aggiunta o meno di utenti ecc… Quando lavoro in ufficio salvo i miei lavori nella mia cartella Progetti, l’applicazione del potente servizio Drive di SSB si accorge che ho salvato degli aggiornamenti e sincronizza il contenuto sul mio SecuritySmartBox ma senza eliminare le precedenti versioni ! Quando torno a casa la sera e ho ancora voglia di aggiornare il mio lavoro non devo fare altro che accendere il mio notebook lasciare che si sincronizzi e caricare il lavoro dalla mia cartella Progetti che è stata aggiornata alla versione rilasciata con il PC del mio ufficio. Mi sono scelto il numero delle versioni dei miei progetti da conservare per essere sempre al sicuro anche nel caso di contagio da virus criptoloker, la modalità di rotazione delle versioni, e a tutto il resto pensa SecuritySmartBox..

02/12/2017 - Daniele R.

Automatizzare la condivisione dei files...

Automatizzare la condivisione dei files...

Esistono molti modi per condividere files con un vostro collega, che sia un file o una intera cartella del proprio computer senza ricorrere alla posta elettronica tutte le Sante volte per aggiornarlo, abbiamo l'imbarazzo della scelta. Una soluzione che ho messo in pratica di recente, dovendo notificare dei piccoli report quotidianamente, consiste in pochi semplici passaggi. Ho cominciato salvando i file prodotti in una cartella dedicata sul mio PC Windows, quindi ho configurato l'applicazione di BackUp automatico per trasferire la cartella sul mio SecuritySmartBox. In questo modo tutto ciò che archivio all'interno della suddetta cartella di volta in volta verrà copiato automaticamente sul mio SecuritySmartBox senza nessuna ulteriore azione. A questo punto ho condiviso la cartella clonata mediante la generazione di un link che ho poi inviato al mio collaboratore via WhatsApp. D'ora in avanti quando il mio collaboratore vorrà visionare qualsiasi eventuale aggiornamento in merito ai report giornalieri salvati non dovrà fare altro che seguire sempre il medesimo link fornito, mentre io non dovrò fare altro che salvare il mio file nella cartella come in qualsiasi altro caso, al resto pensa SecuritySmartBox.

02/12/2017 - Daniele R.

I tuoi progetti sempre aggiornati...

Quando servirsi di GoogleDrive o qualsiasi altro servizio simile...

Chi ha dato una letta alle pagine su SecuritySmartBox fino ad ora pubblicate, avrà sicuramente intuito che disporre di un servizio di sincronizzazione dei dati il cui Server sia in casa propria, è meglio per tanti motivi. Questo non significa affatto che i servizi offerti dai Big di Internet vadano sempre snobbati, anzi, esistono casi come quello di cui vi parlo ora, nei quali questi servizi contribuiscono facilmente ad alleggerire il carico di lavoro delle nostre infrastrutture informatiche.
Dovendo rendere disponibile una libreria di software per la produzione e lavorazione di diverse tipologie di documenti, da disegni tecnici alla produzione di testi in pdf ecc.. si è concretizzata l'esigenza di permetterne il download da chiunque. Considerato che tale operazione potrebbe impattare negativamente sulla velocità di navigazione dall'ufficio presso il quale è posizionato il server, ho impostato l'applicazione ShareSync di SecuritySmartBox in modo tale che sincronizzi la mia libreria di software locale, su un account Google Drive remoto. Successivamente ho reso pubblico il contenuto della libreria con gli strumenti di pubblicazione offerti dal Zio G e pubblicato i collegamenti sul mio sito aziendale. Grazie a questa procedura il risultato è che quando aggiorno la mia libreria con un nuovo software sia perchè questo viene aggiornato o sia quando ne aggiungo di nuovi, questi diventano automaticamente disponibili sul sito aziendale sanza che io debba occuparmi di nulla a parte scaricarli una tantum, inoltre qualsiasi download non impatterà mai sulla banda disponibile dei miei server perchè sarà servito da Goggle. Visita la libreria software DEV74

03/12/2017 - Daniele R.

Automatizzare la condivisione dei files...

Come ti proteggo dalle minacce Ramsonware

Non so se vi è mai capitato di sentire o leggere da qualche parte questa parola "ramsonware" ma di sicuro avrete sentito parlare di virus informatici, e nella fattispecie quelli del tipo "ruba dati". In sostanza da qualche anno a questa parte va di moda far circolare virus che una volta attivati crittografano tutti i dati presenti nel proprio PC e se presenti anche quelli contenuti in tutte le periferiche di rete che ne condividono gli spazi di archiviazione. Grazie ai potenti servizi di backup in tempo reale disponibili sui server SecuritySmartBox è possibile ottenere in modo del tutto automatiche e trasparente una copia dei propri dati in più versioni cronologiche. Questo significa che se sto lavorando alla stesura del mio libro o della mia tesi e salvo le modifiche quotidianamente sullo stesso file, posso visionare in ogni momento una vecchia relase sulla base del numero di versioni cronologiche che ho scelto di memorizzare nel servizio di BackUp Multiversione. Se oggi mi attacca un virus che mi crittografa il lavoro di un anno, posso recuperare la versione di ieri che è sana e riprendere il mio lavoro dal giorno precedente anziche iniziarlo da capo e tutto ciò grazie a uno tra i tanti servizi di sicurezza a disposizione degli utenti di SecuritySmartBox.

20/12/2017 - Daniele R.

Come Sbarazzarsi di tutte le password compresa quella per accedere a Windows !

Come Sbarazzarsi di tutte le password compresa quella per accedere a Windows !

Uno tra i problemi relativi alla sicurezza più comuni, e diffusi tra gli utenti che in un modo o nell'altro devono destreggiarsi tra app sitiweb eMail, e chi più ne ha più ne metta, sono o è la password. Perchè è ? Perchè purtroppo molti usano ancora una password per tutto, mentre altri cercano di tamponare usandone una rosa ristretta. Purtroppo però le password vanno gestite e differnziate per avere un discreto livello di sicurezza a fronte dei nostri dati. Io ho adottato una strategia per abbattere tutte le problematiche relative alle password ovvero differenziazione, complessità e archiviazione, quindi, sono problemi che ho risolto servendomi di 2 elementi base, uno software e uno hardware. Il software consiste in un gestore di password in grado di gestire efficacemente tutte le credenziali di tutti i vostri account sia di quelli online sia di quelli relativi alle applicazioni sotto Windows. Il suddetto gestore di password ovviamente può registrare al volo le password che vi inventate nel momento che vi registrate a questo o quel servizio online per poi riproporle quando vi accedete per gestirne i contenuti. Oltre a questa comodissima funzione come ovvio che sia ha un eccellente manager che permette di organizzare tutte le credenziali collezionate, editarne di nuove e compiere tutta una serie di operazioni che ci permettono di trovare tutto e subito all'occorrenza. A questo punto l'accesso al gestore delle password è possibile inserendo una master password ovvero una password per accedere a tutte le altre. Abbinando un lettore di Impronte digitale USB al gestore password mi è stato possibile associare la master password alle impronte di alcuni miei diti pertanto per sbloccare il gestore non devo mai digitare la master password ma strisciare il dito nel sensore di impronte digitale connesso via usb al mio PC. Anche nei casi in cui si ha a disposizione Windows 7 è possibile autenticarsi mediante l'impronta digitale senza dover digitare la password a seconda del tipo di lettore di impronte che si connette al computer. Ecco che in pochi secondi si possono avere a disposizione tutte le password per tutti i servizi che ci servono e senza mai digitarne neanche mezza. Se al gestore password abbinate anche un sevizio di sincronizzazione dei contenuti tra dispositivi come quello di SecuritySmartBox ecco che le nuove password generate sul vostro notebook quando eravate in montagna, saranno salvate anche sul computer del vostro ufficio o a casa senza che ve ne accorgiate, pertanto appena seduti sulla sedia davanti alla vostra scrivania vi basterà strisciare il dito sul sensore di impronte digitali per continuare a lavorare in sicurezza ma in scioltezza.

20/01/2018 - Daniele R.

Condividi SecuritySmartBox !

Notizie recenti:

01/12/2017
SecuritySmartBox rinnova la gestione del personal Cloud / DropBox !

13/11/2017
SecuritySmartBox pre attivabile OnLine con carte di credito ! Clicca qui per Acquistare !

15/10/2017
Chiuso il bug sul protocollo WPA2 per reti WIFI

Per info e richieste:
info@securitysmartbox.com
Tel.: 071 925 6159
Cell.: 328 2279634

Ricevi notizie e agiornamenti su SecuritySmartBox...


Seguici anche sui migliori social:

dev74 web relase 25/01/2018